domenica 18 settembre 2011

TORTA AUTUNNALE, con crema al mascarpone


Il meteo annuncia che l'estate è finita tra qualche giorno si abbasseranno le temperature. Per fortuna ieri sono riuscita a portare i bimbi al mare a fare l'ultimo begnetto!
Allora, in previsione dell'imminente autunno ho deciso di fare questa crostata, che non solo è farcita con fichi e uva,  quindi di stagione, ma sono anche bio e a Km 0, cioè prodotti nelle campagne di mio suocero.

Per la base:
280 gr di farina
130 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito

Per la farcitura:
150 gr di mascarpone
100 ml di panna
50 gr di zucchero
1 tuorlo
7-8 fichi dipende dalla grandezza
una decina di acini d'uva
un bicchiere di vino moscato

Preparare la base: Mettere tutti gli ingredienti sulla spianatoia, impastare e fare riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo stendere l'impasto foderate una teglia per crostata, coprire con un foglio di carta forno e disporvi dei fagioli secchi; cuocere a 180° per circa 30 minuti. Togliere dal forno, fare raffreddare.


Preparare la crema: Mettere il vino in una padella e fare prendere il bollore, poi unire i fichi  tagliati a fette e gli acini d'uva tagliati a metà, e fare sobbollire per tre minuti. Spegnere il fuoco, scolare la frutta conservando il fondo di cottura. 


 Montare a crema il tuorlo con lo zucchero, unire il mascarpone, un paio di cucchiai del fondo di cottura della frutta ed infine la panna montata a neve ben ferma.
Mettere la crema nel guscio di frolla e fare riposare in frigorifero fino al momento di servire, e solo allora disporre sulla superficie la frutta e qualche cucchiaio del suo sciroppo.



Con questa ricetta partecipo al contest del Gatto Ghiotto


5 commenti:

  1. una meraviglia questa torta!!!che gola!!!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia!!!!!!E' una delizia!!!Grazie di cuore!Smack!

    RispondiElimina
  3. Che splendore questa reparazione autunnale!!! davvero bella....
    ps. ho letto che ti sei cimentata col micro. Ovvio che il fritto è fritto, il crisp è crisped!!!! si possono alternare le due varianti giusto?

    RispondiElimina
  4. davvero golosa, ne proverei volentieri una fetta !

    RispondiElimina
  5. che goduria questa torta! ciao Paola
    www.paoladany.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...