venerdì 21 ottobre 2011

PESTO DI MENTA





Partendo dal principio che "tutto fa pesto" ho voluto provare quello di menta. Quest'estate l'avevo assaggiato in una ricetta, ma più che un pesto era una salsina di menta tritata resa fluida dall'olio. Io l'ho voluta reinterpretare in questo modo. Nei prossimi giorni vi mostrerò per quale piatto ho fatto questo pesto.

INGREDIENTI: 
foglioline di menta fresca 60 gr
mandorle 30 gr
parmigiano 30 gr
un pizzico di sale
olio extravergine di oliva q.b.

Per prima cosa lavare ed asciugare delicatamente le foglioline di menta. 
Mettere le mandorle in un mixer, io ho usato il bimby e tritarle finemente, aggiungere la menta, il parmigiano ed il sale e tritare tutto insieme ad alta velocità, aggiungendo l'olio a filo, fino a quando il composto ha assunto una consistenza cremosa.
Si conserva bene nel frigorifero coperto con l'olio


10 commenti:

  1. Il pesto alla menta è veram,ente una delizia, io non l'avevo provato prima di quest'estate, ma mi piace molto!!!il tuo è veramente splendido!Bacioni e buon WE!

    RispondiElimina
  2. Un pesto insolito..complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. direi interessantissimo da provare sicuramente

    baci Laura

    http://paneeolio.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. che interessante!!!devo provarlo!baci!

    RispondiElimina
  5. ma perchè non fai la versione dolce?
    io lo vedrei più accompagnato con qualche gusto di gelato...!

    RispondiElimina
  6. Fata: Si anche dolce è sicuramente buono, ma aspetta e vedrai per quale piatto ho preparato questo pesto!

    RispondiElimina
  7. Che bell'idea! Deve essere molto buono! Ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Alessandra!Volevo farti mille complimenti per i cup cake ma non compare la scritta per lasciare i commenti..Lolly

    RispondiElimina
  9. Deve essere buonissimo!!! Lo proverò...Complimenti!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...