giovedì 8 dicembre 2011

RISOTTO CON LA MELANNURCA



Un risottino facile e veloce, che ho preparato appositamente per il contest di Artù e Stefania.  E' un piatto dal sapore delicato che ha trovato persino l'approvazione di mio marito che in genere è molto critico, anzi ha sempre da ridire. Ieri sera invece quando gli ho presentato questo riso ha detto: "molto buono". 

INGREDIENTI:
320 gr di riso carnaroli
3 melannurca
100 ml di vino bianco
succo di mezzo limone
1 cipolla
1 litro di brodo vegetale (io ho usato il preparato per brodo Brotec di Tec all)
olio
parmigiano grattugiato
100 gr di brie

Lavare le melannurca, sbucciarle, e tagliarle a dadini, metterle in un tegame con l'olio e la cipolla tritata finemente e farle appassire, sfumare con il vino e il succo di limone.
Unire il riso e fare tostare, proseguire la cottura aggiungendo il brodo poco alla volta.
Apochi minuti dal termine, mantecare con il Brie tagliato a tocchetti ed il parmigiano.
Servire decorando il piatto con qualche fettina di mela.






11 commenti:

  1. Stella!!!! che piacere...proprio in extremis siamo riuscite a ricevere la tua ricettina...grazieeeeeeeeee

    RispondiElimina
  2. Grazie ale per questo risotto profumatissimo. Un abbraccio, buona notte

    RispondiElimina
  3. Si mi gusta proprio, risotto alle mele, non ci avevo proprio mai pensato. Brava

    RispondiElimina
  4. Dev'essere buono!Da provare!Anche noi abbiamo lanciato il nostro primo contest,se ti và di partecipare ci farebbe piacere

    RispondiElimina
  5. che buono, mi segno la ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Ale scusami, ma ero entrata in panico e credevo di aver fatto qualche errore nel link!!!!

    RispondiElimina
  7. Silvia: grazie
    Artù, Stefania: ci tenevo a partecipare, ma ultimamente mi riduco a fare le cose all'ultimo minuto.
    Nanny e Lolly: ora vengo a sbirciare da voi
    Elena, Memole, Azzurra: grazie

    RispondiElimina
  8. Ottimo, deve essere molto delicato! Ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...